Premio nazionale G. Pedriali – evento di premiazione 17 marzo presso sede Rocca delle Caminate (Meldola)

Evento Promosso dalla Provincia di Forlì-Cesena in collaborazione con il Tecnopolo di Forlì-Cesena

Appuntamento il 17 marzo 2020, presso sede Rocca delle Caminate (Meldola) per l’evento di premiazione della XXV edizione del Premio G. Pedriali per la migliore innovazione abilitante per l’industria italiana.

 

Promosso e finanziato dalla Provincia di Forlì-Cesena, il Premio nasce da un lascito dell’ingegnere forlivese Giuseppe Pedriali vissuto a cavallo tra il XIX e il XX secolo e talento brillante ed internazionale dell’elettrotecnica e dell’ingegneria delle grandi infrastrutture (qui una breve biografia). Tra le varie opere dell’Ing Pedriali il lavoro di progettazione fondativo del sistema tramviario di Bruxelles e il sistema di comunicazioni urbane di Buenos Aires.  Pedriali lascia alla città di Forlì anche una ricca collezione artistica.

Il Premio Pedriali è assegnato biennalmente da una Commissione coordinata dal Politecnico di Milano con partecipazione della Provincia di Forlì-Cesena, del Politecnico di Torino, dell’Accademia dei Lincei e di Confindustria (nella sua espressione territoriale di Confindustria Romagna). Il premio è rivolto al miglior progetto nel panorama della ricerca nazionale in tema di “tecnologie abilitanti” per l’industria (qui il palmarès delle precedenti edizioni).

L’edizione 2020 del Premio è stata assegnata a Emanuele Guglielmi, fondatore di PhotonPath che progetta circuiti fotonici integrati per dispositivi riconfigurabili capaci di spingere la capacità, disponibilità e programmabilità delle reti ottiche di telecomunicazioni.

L’evento del 17 marzo ospiterà, dopo l’evento di premiazione, una tavola rotonda dedicata alle reti digitali e alla trasformazione digitale delle imprese. La tavola rotonda è promossa dal Tecnopolo di Forlì-Cesena, gestito da Serinar, che è il nodo ufficiale della Rete Alta Tecnologia Emilia-Romagna per la provincia di Forlì-Cesena ed ha la missione di collegare il mondo della ricerca con le imprese e divulgare temi di innovazione e trasferimento tecnologico. Ospiti della tavola rotonda sono: Barbara Calzi, Confindustria Romagna e DIH-ER, Massimo Carnevali, Direttore Cluster Innovate, Daniele Vigo, Direttore CIRI ICT dell’Università di Bologna, Davide Stefanelli, VEM Sistemi, Alessandro Ricci, Università di Bologna e responsabile DIR, Fabio Piraccini ONIT.

L’evento è gratuito e aperto a imprese, istituzioni e cittadini.

 

Qui il programma dell’evento

Qui la scheda di iscrizione

EVENTO SPOSTATO PRESSO SEDE ROCCA DELLE CAMINATE – Qui la mappa per raggiungere la sede dell’evento



Subscribe To Our Newsletter to download the pdf file

Join our mailing list to receive the latest news and updates from our team.

[contact-form-7 id="8724" title="Alma X"]

You have Successfully Subscribed!