Il bando è finanziato nell’ambito dello Spoke 6 del Partenariato Esteso CHANGES finanziato dal MUR con fondi PNRR e dedicato alla ricerca nel settore della Cultura umanistica e del Patrimonio culturale