Il denaro sarà investito in tecnologie che sono attualmente troppo costose per essere scalate con lo scopo di aumentare le prospettive commerciali dell’energia verde