Il rapporto si basa su 13 casi di studio tra paesi e sulle loro esperienze di co-creazione della conoscenza durante la pandemia Covid-19