agroalimentare foto

CIRI AGROALIMENTARE

L’attività del CIRI agroalimentare si rivolge ai seguenti campi di applicazione:

  1. Ottimizzazione processi: Studio dei processi termici e non;
  2. Studi di Shelf-life: Miglioramento della sicurezza degli alimenti mediante l’impiego di antimicrobici naturali, pretrattamenti e atmosfere di confezionamento idonee;
  3. Nuovi prodotti: tradizionali e innovativi tailor-made per il miglioramento di proprietà funzionali, reologiche e strutturali;
  4. Marker / fingerprint molecolari: Riconoscimento su basi oggettive dell’origine geografica e della tipicità di produzione; caratterizzazione molecolare delle popolazioni microbiche; fingerprinting molecolare per prevenzione di contraffazioni di prodotti tutelati da marchio;
  5. Alimentazione e salute: Individuazione di markers (nuovi approcci strumentali NMR, SPME/GC-MS applicati allo studio di fluidi biologici); Validazione nutrizionale, tossicologica e di specifici functional e health claims (approccio metabonomico);
  6. Sviluppo delle potenzialità applicative di un ricco patrimonio di culture microbiche già disponibili;
  7. Messa a punto di processi fermentativi tailor made;
  8. Messa a punto di metodi analitici per lo screening della composizione delle materie prime alimentari.
CIRI_photo2

CIRI ICT

L’attività del CIRI ICT si rivolge ai seguenti campi di applicazione:

    1. ICT per energia solare. Previsione di intensità solare ed efficienza energetica in ambiente urbano;
    2. Sensori e monitoraggio ambientale. Microelettronica per sensori chimici e biochimici;
    3. Comunicazioni wireless. Reti di sensori, Localizzazione e posizionamento, Pianificazione di reti radiomobili energeticamente efficienti;
    4. Elaborazione di immagini Analisi di immagini e video, Sistemi embedded per la visione;
    5. Cloud computing Applicazioni e servizi, Infrastruttura di rete;
    6. Sistemi e reti di telecomunicazioni, Sicurezza di rete;
    7. Business Intelligence e Data Mining Ottimizzazione logistica e modellistica territoriale, Sistemi di supporto per la navigazione; Sentiment Analysis.
aeronautica_photo

CIRI AERONAUTICA

L’attività del CIRI Aeronautica si rivolge si rivolge ai seguenti campi di applicazione:

  1. Meccanica e tecnologie applicate all’aeronautica, spazio e mobilità
    Sviluppo di nuovi materiali, processi tecnologici e tecniche di fabbricazione applicabili all’industria aerospaziale, dei mezzi di trasporto di superficie e ai settori industriali dell’alta tecnologia; modellazione e sviluppo di componenti e sistemi innovativi negli ambiti: simulazione, guida, navigazione e controllo; propulsione; progettazione e prototipazione: materiali e tecnologie avanzate; “design for X” e time compression technologies; interfacce uomo/macchina.
  2. Fluidodinamica
    Studio sperimentale e numerico delle caratteristiche aerodinamiche di apparati industriali e sistemi propulsivi (in particolare si cercherà di ottimizzare il comportamento di sistemi per la generazione di potenza elettrica attraverso l’uso di generatori eolici); studio sperimentale e numerico delle caratteristiche di moti turbolenti per mettere a punto nuovi e più affidabili modelli numerici per la simulazione di campi fluidodinamici al calcolatore e la stima della resistenza aerodinamica; studio della dinamica e della statistica del trasporto di un fluido granulare su rete.